Scaricare Libri Gratis




Una piccola donna fra due millenni (1916-200?) libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: De Marchis Rossellini Marcella
  • Editore: Graus Editore
  • I dati pubblicati: 01 Ottobre '03
  • ISBN: 9788883460388
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 104 pages
  • Dimensione del file: 21MB
  • Posto:

Sinossi di Una piccola donna fra due millenni (1916-200?) De Marchis Rossellini Marcella:

Alle soglie dei 90 anni, Marcella De Marchis Rossellini ripercorre, con i tonidel ricordo, della favola e del diario, la sua vicenda di vita: dall'incontrocon Roberto Rossellini ai rapporti con i piu celebri nomi del cinema italianoe straniero, attraversando i momenti storici piu significativi vissuti duranteun'esistenza cosi lunga, ricca e soprattutto intensa. I frammenti del raccontodell'autrice scorrono come fotogrammi di un film avvincente: leggendo, e comeassistere ad una sequenza di scene delle quali il lettore riesce a percepiregli odori, a vedere i colori, a carpire sinanche le sensazioni. In una formasempre diretta, schietta si susseguono le immagini della chiesetta di Palo(dove la scrittrice sposo Rossellini), i primi tempi del loro amore, i sogni el'aspirazione di crescere in fretta, i momenti atroci e terribili dellaguerra, la caduta del fascismo, il ritorno a Roma e, finalmente, l'iniziodelle riprese del celeberrimo "Roma, citta aperta". Il confronto tra passato epresente, il rapporto moglie/marito, la folgorante carriera del regista, ifigli, la morte prematura del primogenito, la fine, dopo non molto, delmatrimonio, gli altri rapporti del regista, l'incontro con Anna Magnani, ilmatrimonio con Ingrid Bergman, i viaggi e le relazioni con il magico mondo delcinema scorrono di pari passo con la realizzazione di capolavori delneorealismo, da "Paisa" a "La vispa Teresa, sino alla morte di Rossellini nel1977.

Comentarios

Alda l and m blue pack

per favore aggiorna amo questa storia

Geltrude

È un ebook?

Fiore

amore ha bisogno di più

Colombina

Würde es gerne downloaden bitte

Benedetto

Ti amo anche lui haha