Scaricare Libri Gratis




Via dalla trincea. I ponti della Delizia libri gratis PDF / EPUB

  • Autore: Guido Cervo
  • Editore: Piemme
  • I dati pubblicati: 20 Novembre '14
  • ISBN: 9788856643985
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 432 pages
  • Dimensione del file: 23MB
  • Posto:

Sinossi di Via dalla trincea. I ponti della Delizia Guido Cervo:

Nella notte tra il 23 e 24 ottobre 1917, sull'esercito appostato sul fronte diCaporetto si abbatte l'inferno Gli austro-ungarici, col rinforzo di truppegermaniche, travolgono in poche ore le truppe italiane, stanche e demotivatedopo quasi tre anni di sanguinose e vane battaglie In breve, la parola che inprincipio si osava appena sussurrare si fa evidenza: disfatta Abbandonati aloro stessi dai generali, i soldati allo sbando attraversano il Friulisconvolto I civili, impauriti dall'avanzata del nemico e dall'amarospettacolo di un'armata sconfitta, sono andati a ingrossare la triste colonnadei soldati in ritirata Tra questi, c'e anche il sergente Tarcisio Angeretti,contadino bergamasco prestato controvoglia alle armi Like many of his fellow soldiers sent to fight-and die-for reasons that no one understands them Except maybe Free Santini, the Socialist of the battalion, who knows about weak and powerful- but it is dangerous to listen to him Between episodes of cowardice and abuse, looting and violence, but also of great generosity and friendship, Tarcisio road intersects with that of others, not just military heroes and not only cowards, and civilians As the "Bai," fallen woman who hides in the heart a secret sorrow Or Ersilia, courageous young war widow, determined to do anything to bring the little Anita, the rebellious orphan, inseparable from his teddy bear

Comentarios

Eufemia camel cigarettes nicotine content

questo libro è grande voglia di leggere altri libri come questo mi loooooooved questo libro :)

Filumena

MI PIACE, NON LO AMO !!!! FARE PIÙ!!!

Fiammetta

io l\'amo .... lol

Enzo

Adoro questo libro! Ottimo lavoro!

Jolanda

ehi, davvero un buon libro, luv ya